Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Si raccomanda a docenti, personale A.T.A., studenti e genitori un'attenta lettura della allegata circolare interna n. 201, anche per la rilevanza civile, penale, amministrativa e disciplinare.

Si comunica che il giorno mercoledì 10 marzo 2021, alle ore 16:30, è convocato il Gruppo di Lavoro per l’Inclusività, per discutere il seguente ordine del giorno:

  • Analisi dei bisogni e modalità di intervento
  • Analisi ed approvazione del Protocollo di Inclusione

La nota di convocazione e l'allegato sono stati inviati alle interessate per il tramite della Bacheca Comunicazioni del registro elettronico.

Al fine di una miglior gestione delle risorse per l’organizzazione dei percorsi di recupero delle lacune manifestatesi nel primo quadrimestre, si comunica quanto segue:

  1. L’Istituto privilegerà l’attivazione di corsi di recupero nelle discipline di Greco, Latino e Matematica;
  2. A breve avranno inizio le attività di recupero, che si svolgeranno nel mese di marzo;
  3. Le attività di recupero saranno organizzate per moduli di massimo 10 ore, secondo modalità e tempi concordati dal dirigente con i docenti incaricati.

I moduli saranno organizzati per gruppi di alunni sulla base di elenchi predisposti da questo Ufficio e si svolgeranno a distanza.

In funzione dell’organizzazione delle attività, si richiede da parte della famiglia la dichiarazione di adesione ai percorsi offerti dalla scuola, compilando il modulo allegato che va restituito entro e non oltre il giorno martedì 2 marzo 2021 al recapito mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I calendari e gli orari saranno comunicati direttamente agli interessati.

Il Collegio dei Docenti, nella seduta del 12 dicembre 2019, ha approvato all’unanimità il progetto pilota di prevenzione sociale dei Disturbi del Comportamento Alimentare “La cultura che ammala”, finanziato interamente dalla Fondazione di Sardegna, che è giunto alla fase esecutiva.

Non occorre, in questa sede, richiamare la grande aspettativa che il Collegio ha manifestato di nutrire nei confronti di questo progetto, che previene situazioni patologiche diffuse e non di rado gravissime, che spesso restano sottotraccia per l’insufficienza degli apparati di prevenzione sanitaria e per l’incolpevole impreparazione della scuola e della famiglia, oltre che per l’oggettiva natura subdola e insidiosa del fenomeno patologico. Si tratta di iniziative di straordinario valore, che aiutano a vivere meglio la scuola, e che, come tante altri risultati meritori in ambito scolastico, non hanno risalto anche perché è difficile avere un riscontro misurabile di ciò che si è prevenuto: ciò che importa, però, è che la prevenzione c’è stata.

A completamento della circolare n. 193 del 22 febbraio scorso, in cui si annunciava l’attivazione dal mese di marzo prossimo dello sportello d’ascolto psicologico e nutrizionale, promosso nell’ambito dal progetto “La cultura che ammala”, si comunica oggi il calendario delle ulteriori iniziative che, si ricorda, sono gratuite.

Si invitano i docenti e i genitori ad inviare con urgenza (il primo incontro è previsto per il primo marzo) il modulo di consenso, debitamente compilato e firmato, in allegato alla presente nota, al recapito mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per i docenti, il link di partecipazione a ciascun incontro sarà inviato ai recapiti siotto.net entro il giorno feriale precedente.

In allegato, la circolare n. 197 con il calendario e l'informativa con i moduli di consenso per docenti e genitori.

Il Liceo Classico “G. Siotto Pintor” di Cagliari, in qualità di scuola-polo regionale per l’introduzione delle metodologie del Debate, organizza la selezione regionale della squadra che rappresenterà la Sardegna alla fase nazionale delle Olimpiadi del Debate 2021.

La selezione della squadra avverrà al termine di una gara regionale per via telematica, organizzata dal Liceo Siotto Pintor nel giorno 26 febbraio 2021, che prevede la partecipazione di quattro scuole della regione Sardegna (i licei cagliaritani Siotto Pintor, Pacinotti e Dettori e l’Istituto “Othoca” di Oristano) che hanno acquisito le tecniche di base della metodologia del Debate e che lo praticano. Ogni squadra sarà composta da quattro studenti/studentesse e da un/una docente con funzioni di coach.

La gara si realizzerà sulla base del regolamento che ha come riferimento il format del World Schools Debate Championship. Si svolgerà a partire dalle 14.45 e terminerà alle ore 20.00.

Il tema del dibattito preparato è il seguente: “Questa assemblea incentiverebbe lo smart working e il lavoro da casa non solo durante i periodi di pandemia”. Il tema dell’impromptu sarà comunicato il giorno stesso della gara, un’ora prima del dibattito, come da regolamento.

Si rammenta che la formazione al dibattito è riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, in quanto ente promotore, ed è effettuata all’interno del piano per il funzionamento delle istituzioni scolastiche, e, precisamente dall’art. 5 comma 2 del D. M. 663 del 1/09/2016.

In allegato la circolare n. 195 e il programma della giornata.

Si comunica che dal mese di marzo 2021 sarà attivo nell'Istituto lo sportello d’ascolto psicologico e nutrizionale, promosso nell’ambito delle attività previste dal progetto “La cultura che ammala. Progetto pilota di prevenzione sociale dei Disturbi del Comportamento Alimentare”.

Il servizio è gratuito ed è rivolto a tutti gli studenti della scuola, genitori e corpo docente.

Nella circolare n. 193 in allegato i dettagli informativi e le istruzioni operative per la usufruire dei servizi connessi al progetto. Sono inoltre presenti in allegato l'informativa sulla privacy e il modulo di consenso.

In allegato la circolare interna n. 192, relativa all'oggetto.

Si rende noto che l’organizzazione sindacale SISA – Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente - ha proclamato lo sciopero per il comparto scuola per l’intera giornata di lunedì 1marzo 2021 per tutto il personale Docente e Dirigente, di ruolo e precario, in Italia e all’estero, con totale esclusione del personale ATA di ruolo e precario.

          Si comunica alle famiglie e ad alunni ed alunne che, in occasione di detto sciopero, potrebbero verificarsi dei disservizi.

In riferimento allo sciopero indetto dal sindacato indicato in oggetto, ai sensi dell'Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:

Azione proclamata da

%

Rappresentatività

a livello

nazionale (1)

% voti

nella

scuola

per le

elezioni

RSU

Tipo di sciopero

Durata dello sciopero

SISA – SINDACATO

INDIPENDENTE SCUOLA E

AMBIENTE

0,01%

/

COMPARTO SCUOLA

INTERA GIORNATA

Motivazione dello sciopero:

“Contrarietà alle politiche del governo di Mario Draghi, per altro deciso a disconoscere la DAD realizzata con enormi sacrifici di docenti e studenti, prolungando arbitrariamente le lezioni al 30 giugno, in totale contrasto con un progetto sociale, culturale e politico che, a partire dalla scuola sia coerente con la Costituzione nata dalla Resistenza, che invita all’inclusione sociale. Contro "Le politiche di rigore, tese a colpire lavoratori, disoccupati, pensionati, il ridimensionamento del reddito di cittadinanza, i tagli contro il pubblico impiego in generale e la scuola in particolare, al netto dei proclami sulle assunzioni dei precari.”

Scioperi precedenti:

Anno scolastico

Data

Tipo di sciopero

Solo

Con altre sigle sindacali

% adesione nazionale

(2)

Adesioni

2019-2020

27 settembre 2019

GENERALE

 

X

2,18 %

14

2019-2020

29 novembre 2019

GENERALE

 

X

0,94 %

0

2019-2020

15 maggio 2020

GENERALE

X

 

0

0

NOTE:

  1. Fonte ARAN

https://www.aranagenzia.it/rappresentativita-sindacaleloader/

rappresentativita/triennio-2019-2021-

provvisorio.html

  1. 2. Fonte Ministero dell'istruzione

          Si invita il personale che intende aderire a tale sciopero a dare preventiva comunicazione volontaria in forma scritta come previsto dalla norma di garanzia del funzionamento dei servizi pubblici. Si richiama l’attenzione delle SS.LL. sull’importanza di tale comunicazione che, pur avendo carattere volontario, consente di valutare preventivamente l’entità di riduzione del servizio scolastico e di adottare gli opportuni provvedimenti.

         Si ringrazia per la collaborazione

Si comunica che da lunedì 22 febbraio a sabato 27 febbraio 2021 le attività didattiche proseguiranno nella modalità avviata il primo febbraio scorso. Le classi assegnate al TURNO B svolgeranno le attività in presenza, quelle assegnate al TURNO A le seguiranno a distanza.

Si invita ad un'attenta lettura della circolare n. 190 e dell'allegato con la dislocazione delle classi.