Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Il Liceo Siotto Pintor si sta attivando (si veda la circolare n. 229 del 5 marzo scorso e la corrispondente comunicazione sul sito web d’Istituto) per mettere in condizione docenti e studenti di proseguire l’attività didattica con modalità a distanza nel periodo di sospensione imposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020.

         Desidero ringraziare pubblicamente i docenti che già si sono adoperati per individuare le piattaforme più congeniali alla propria didattica e che stanno fornendo agli alunni materiali, lezioni, esercizi e in generale supporto didattico. In questo momento difficile, più che mai, i docenti sono stati di esempio.

         Per coordinare e comunicare ordinatamente a famiglie e studenti le attività di didattica a distanza e per equilibrare i carichi di lavoro degli alunni, i docenti dovranno annotare sul registro elettronico le attività svolte e i compiti assegnati, secondo la seguente procedura:

  • Non firmare la propria presenza sul registro elettronico;
  • Annotare quotidianamente, nel rispetto del proprio orario settimanale, le attività svolte e i compiti assegnati.

 Soltanto tali modalità consentono ai docenti di tenere conto dei compiti assegnati dagli altri insegnanti.

I docenti possono eventualmente servirsi della sezione “Bacheca” nel registro elettronico per inserire materiali didattici di vario genere.

In alternativa alla sezione “Bacheca” di DidUp, è disponibile la piattaforma di e-learning (Moodle) dell’Istituto (accessibile dal sito web della scuola) che è lo strumento consigliato dalla scuola anche per la sua completezza. I docenti componenti del Team per l’Innovazione digitale, proff.ri Bullita e Garau, stanno predisponendo le credenziali di accesso e la formazione dei gruppi-classe per docenti e studenti delle classi non ancora inserite in piattaforma. A breve, sia sul sito istituzionale sia sul registro elettronico, sarà data comunicazione delle modalità per il primo accesso.

Per la sua estrema praticità, si segnala, in alternativa, l’applicativo Google Classroom.

Le comunicazioni inviate online dovranno attenersi alla normativa sulla privacy. Si raccomanda inoltre di siglare ogni comunicazione almeno con la materia e la classe, in quanto gli utenti segnalano di aver ricevuto note prive di ogni riferimento (come accade per quelle inviate in automatico dall’area “Comunicazioni” del registro elettronico).

È un dovere mantenere il senso della continuità della scuola, anche in questa situazione di sospensione per forza maggiore, e continuare il proprio insostituibile ruolo di comunità educante. È un dovere per gli studenti svolgere i compiti assegnati e ad attuare le attività richieste.